Transizione ecologica

Il territorio siciliano è particolarmente vulnerabile ai cambiamenti climatici e all'intensificarsi delle condizioni meteorologiche estreme e dei disastri naturali. L'adattamento e la resilienza ai cambiamenti climatici riguardano sia la sfera fisica che quella culturale. Anche la gestione dei rifiuti è un problema critico. L'attrattività turistica, un settore importante dell'economia locale, dovrebbe tenere conto della sostenibilità ambientale. SEF finanzia iniziative di transizione ecologica che includano, tra le altre, le seguenti azioni prioritarie:

– Attuare campagne di sensibilizzazione per informare e per promuovere misure di adattamento ai cambiamenti climatici.

– Promuovere una gestione responsabile dei rifiuti.

– Promuovere una gestione efficiente delle risorse idriche per far fronte ai processi di desertificazione.

– Promuovere modelli di eco-turismo.

– Rafforzare una nuova governance della sostenibilità sensibilizzando le istituzioni, le imprese e la popolazione locale.

– Promuovere e sostenere progetti di energia rinnovabile guidati dalla comunità.

 

Goal 6: Clean Water and Sanitation - United Nations Sustainable Development Goal 7: Affordable and Clean Energy - United Nations Sustainable Development Goal 9: Industry, Innovation and Infrastructure - United Nations Sustainable Development Goal 11: Sustainable Cities and Communities - United Nations Sustainable Development Goal 13: Climate Action - United Nations Sustainable Development Goal 17:Partnerships for the Goals - United Nations Sustainable Development

Ecological Transition Grants

  • Scuole plastic free nelle isole minori

    Scopri di più
  • Le iniziative con l'Aeolian Islands Preservation Foundation

    Scopri di più
View More